L’attività nell’ambito della Realizzazione nasce dall’esperienza di Direzione dei Lavori e Direzione di Cantiere in opere di edilizia civile ed infrastrutture, realizzate in Italia, ed offre un servizio globale di programmazione e procedure, assistenza agli appalti e contratti, controllo della qualità, controllo dei costi e dei tempi, collaudi.

L’attività di Realizzazione viene gestita con procedure standardizzate, qualitativamente certificate, e svolta da un team di esperti professionisti (architetti, ingegneri, geometri) di pluriennale esperienza che, ciascuno in funzione della propria specializzazione, offrono un servizio competente di supporto tecnico ed amministrativo al Committente.

Principali attività svolte:

  • project monitoring: monitoraggio periodico del cantiere con redazione di verbali d’accesso e report tecnici. Non comporta rapporti diretti di responsabilità con la gestione del cantiere. Il ruolo di Project Monitoring garantisce - a costi professionali contenuti - l’informazione costante al Committente sull’andamento dei lavori.
  • direzione dei lavori e coordinamento della sicurezza: è la classica attività professionale di responsabilità diretta del cantiere, codificata dalla normativa vigente. Il direttore dei lavori accerta la conformità della progressiva realizzazione dell’opera al progetto approvato, vigila sulla corrispondenza delle modalità di esecuzione dell’opera al capitolato a alle regole dell’arte, verifica i materiali sia sotto un profilo quantitativo che qualitativo, è responsabile della conformità dell’opera al permesso di costruire nei confronti con la pubblica amministrazione. Nell’ambito delle attività legate alla gestione di cantieri, vengono fornite anche prestazioni relative al coordinamento della sicurezza, grazie all’apporto di professionisti abilitati.
  • alta sorveglianza: ruolo attivo di verifica periodica e puntuale del cantiere in collegamento con la Direzione dei Lavori e con il Responsabile dei Lavori (sicurezza). Questa attività, normalmente inserita all’interno del contratto d’appalto, permette un controllo puntuale del cantiere, con verifiche mirate riguardanti la qualità della realizzazione ed il rispetto dei tempi di esecuzione.
  • collaudi